tanzania
bendera

LE OPPORTUNITA DI INVESTIMENTI

President Kikwete"La Tanzania è senza dubbio , un paese ideale per investire in Africa oggi. Ci sono opportunità di investimento e di business illimitato, al quale siete invitati ad esplorare. Negli ultimi dieci anni abbiamo messo in atto l'ambiente di investimento più favorevole si può immaginare. Abbiamo lasciato le nostre porte essere spalancate per chiunque sia interessato a portare i suoi soldi e fare gli affari con noi in Tanzania. Non ci sono restrizioni o condizioni allegate. Basta portare il vostro capitale, tecnologia e capacità di gestione, e fare affari.

Inoltre, la Tanzania è un gateway per paesi senza sbocco sul mare dell’ Africa Orientale e Centrale. Essa fornisce un accesso naturale alla Repubblica democratica del Congo, il Ruanda, il Burundi, lo Zambia, il Malawi e l’Uganda . Investire in Tanzania quindi vi dà il vantaggio e la possibilità di accedere ai mercati di tutti questi paesi.
Al nome del Popolo della Tanzania, porgo un caloroso benvenuto!"
Jakaya Mrisho Kikwete
Il EPRESIDENT DELLA REPUBBLICA UNITA DI TANZANIA

 

Tanzania possiede vaste risorse naturali ed è dotato di vantaggi comparativi unici offrendo così eccezionalmente interessanti opportunità per gli investitori. Dopo tre decenni di economia statale pianificata centralmente e, la Tanzania ha privatizzato imprese statali e ha liberalizzato tutti i settori di attività economica e quindi ha messo in atto un ambiente favorevole alle imprese garantiti consentendo la legislazione e il quadro facilitante.

Opportunità di investimento

1. Il settore delle fabbriche e Industrie.

Industrie agro di base – l’ industria alimentare e delle bevande, la lavorazione generale e conserve, prodotti tessili e articoli in pelle, acciaio e metallo di ingegneria, il cemento e ceramica, l’ingegneria elettrica ed elettronica, la stampa ed editoria , i prodotti farmaceutici, la lavorazione e conservazione del pesce ed altri prodotti del mare, calze a rete, imballaggi, le bottiglie e bicchieri, vernici e ingegneria automobilistica.

2. Il settore Petrolifero e miniere

L’esplorazione e produzione del petrolio e il gas, l’oro, il diamanti, le pietre preziose, tra cui tanzanite, metalli di base e una miriade di altri minerali. La tanzanite è una gemma preziosa trova solo in Tanzania.

3. Il settore delle Costruzioni

Gli alberghi e altre strutture ricettive, le abitazioni, edifici commerciali, magazzini e capannoni industriali, immobiliari e fabbriche, strade e infrastrutture economiche, scuole, ospedali , approvvigionamento idrico e altre infrastrutture sociali .

4 . Il settore di Trasporti

Le costruzione delle stradale e ferroviario per trasporto delle merci, le acquandoti – le vie costiere e interne, i voli charter e le compagnie aeree nazionali e interregionali.

5. Il settore del trasporto merci

Tutte le attività relative al transito di merci ai paesi vicini ,

6. Il settore del Computer e le industrie di high-tech

Le attività relative alla fabbricazione, l'assemblaggio, la commercializzazione, la manutenzione, utilizzo e sviluppo delle risorse umane nei computer e delle tecnologie dell'informazione e nei campi correlati.

7. Il settore dell’ Agricoltura

Export orientata alla produzione su larga scala del cotone, del caffè, del cacao, del tè, il sisal, il tabacco, il piretro, le noci di cocco, il grano, l’anacardi, i chiodi di garofano, l’olio di palma, lo zucchero, l’olio di ricino, la gomma arabica, la frutta e verdura, il cardamomo e altre spezie, i fiori freschi, ecc. la produzione di prodotti alimentari come il riso, il mais, l’orzo e altri cereali e legumi come le fagioli, piselli e banane di platano, manioca, patate ecc.

8. Il settore del prodotto di animali

L’allevamento, la produzione del latte, allevamento delle bovine ovine e la conservazione di carne, la porcilaia e pollame, apicoltura e animali domestici ecc.

9. Il settore delle risorse naturali

Silvicoltura, pesca e pescicoltura, gioco di coltivazione per scopi commerciali, allevamento della fauna selvatica.

10. Il settore del turismo

Gli alberghi turistici, alberghi e i servizi connessi ad essi, i ristoranti. Tour operators, e il servizio fotografici

Per maggiori informazioni si prega di visitare i seguente sito: Tanzania Investment Centre

GLI INCENTIVI DEGLI INVESTIMENTI

Per fini degli incentivi degli investimenti sono suddivisi in due categorie :

1. I settori del Piombo

L’agricoltura, l’industria mineraria, le infrastrutture (ad esempio lavori stradale , ponti, aeroporti, generazione di energia elettrica, telecomunicazioni, servizi idrici, Servizi al settore minerario e simili).

2. I settori prioritari

Air Aviation, edifici commerciali, Sviluppo Commerciale e micro finanza banche, Export Processing, aree geografiche di sviluppo speciali, Sviluppo delle Risorse Umane, Produzione, Risorse naturali tra cui la pesca, riabilitazione ed espansione, radio e televisione, Turismo e Tour Operators.

L’INVESTIMENTO MINIMO

Per qualificarsi e ottenere Certificato del TIC (Tanzania Investiment Centre) per un minimo costo degli investimenti e progetti di espansione che dovrebbe essere almeno di US $ 100.000 per i progetti di proprietà al 100 % o azionisti di maggioranza da cittadino tanzaniano (s) e US $ 300.000 per i progetti di 100 % o azionisti di maggioranza di proprietà di cittadini non - Tanzania o di una società costituita ai sensi delle leggi di Tanzania.

GLI INCENTIVI DISPONIBILI PER I TITOLARI DEI CERTIFICATI DI TIC

1. Il riconoscimento della proprietà privata e la protezione contro i rischi non commerciali, la Tanzania è un membro attivo della MIGA (Investimento di Multilaterale Garanzie). Allo stesso modo Tanzania è anche membro del Centro Internazionale per la risoluzione delle Controversie relative agli Investimenti

(ICSID ), così gli investitori hanno senza restrizioni i diritti all'arbitrato internazionale in caso di controversia con il governo.

2 . Riduzione delle tariffe all'importazione poste ai progetti patrimoniali (5 % del dazio all'importazione per gli investimenti in settori prioritari e ZERO % per gli investimenti in settori piombo).

3. Indennità di investimento favorevoli e detrazioni esempio indennità di capitale (100%) su edifici industriali, impianti e macchinari e sulle spese agricole.

4. Dilazione di pagamento dell'IVA sui beni strumentali di progetto come definito nel libro tariffaria e relativi allegati IVA differita per essere mostrato alla restituzione mensile dopo di che si spegne se non è scoperto altrimenti dopo l'audit.

5. Importazioni restituzione dei dazi sulle materie prime.

6. IVA Zero- valutazione sugli ingressi di estrazione mineraria, ingressi agricoltura, manufatti per le esportazioni, alimentare e del turismo.

7. Retta accelerato quota di ammortamento sui beni strumentali.

8. Fino a cinque anni riporto di tutte le perdite di affari con gli utili futuri.

9. Fino a cinque anni riporto di tutte le perdite di affari..

10. A prezzi ragionevoli professionali d'imposta del 30 % e la bassa ritenuta alla fonte sui pagamenti di interessi sui prestiti.

11. L' diritto illimitato di trasferire fuori del paese il 100% della valuta estera guadagnato profitti e capitali.

12. La facilità di ottenere altri permessi di soggiorno /del lavoro, della licenza industriale, per licenza di commercio ecc. attraverso il funzionamento one-stop -shop del TIC.

13. Permessi automatici per l'assunzione di un contingente iniziale di 5 cittadini stranieri sui certificati di partecipazione del progetto degli incentivi.

LE MINIERE E SERVIZI DI BACKUP PER ESTRAZIONE DI MINIERE

1. Tipi di licenza :

  • § Prospezione licenza

  • §la licenza di ritenzione

  • §la licenza speciale per estrazione di miniera

  • § la licenza di lavorazione della miniera

  • § Gemstone licenza di Miniera

2. Legge applicabile:

  • § La legge mineraria del 1998

  • 3 incentivi offerti:

  • § Zero valutazione dazi sui beni strumentali, pezzi di ricambio, dei veicoli e delle forniture fino anniversario prima produzione , ritorna successivamente al 5 %

  • § IVA Zero- valutazione su tutti gli elementi di cui sopra

Imposta sulle plusvalenze § Zero valutazione

  • § indennità di capitale 100 % con l'aggiunta di un'indennità di capitale 15 %

  • § riporto indefinita delle perdite

  • § imposta sulle società del 30 %

4. L’area d’investimento:

  • § Mineral Exploration and Mining

  • § Mining Services

  • § valore aggiunto all’attività

  • § Minerals Trading

5 royalities :

  • § 3 % tutti i minerali eccezione Diamanti che è 5 %

  • § No imposte, tasse o altri di importazione fiscale sui dividendi

6 Contatti :

Segretario permanente
Ministero dell'Energia e Minerali
P.O.Box 2000
Dar es Salaam , in Tanzania
Tel : 255-22-2137142
Fax : 255-22-2116719
Email : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

INCENTIVI PER PROGETTI DI INFRASTRUTTURE ECONOMICA

Gli incentivi sono gli stessi che nel settore minerario

INCENTIVI PER SETTORE TURISTICO

Oltre agli incentivi erogati ai titolari di certificati di voce Incentivi in " infrastrutture economiche " tutti i comfort necessari alberghi sono trattati come beni strumentali

INCENTIVI PER L'AGRICOLTURA SETTORE

  • § dazio zero sui beni strumentali , tutti attrezzi agricoli, fertilizzanti, ecc. o § IVA Zero- valutazione sui beni strumentali , tutti gli attrezzi agricoli, fertilizzanti,

  • § Altri incentivi come voce in " infrastrutture economiche. "

icon tanzania investiment guide 2013 icon tanzania in figures 2012 icon tanzania investiment report 2012 brochure selling tanzania 2012
Investiment Guide TIC 2013 Figures 2012 Investment Report 2012 Selling Tanzania TTB 2012

For further documents please visit the Tanzanian Government Portal: http://www.tanzania.go.tz/documents/